Il passaporto sanitario

Il Passaporto sanitario è un nuovo documento di viaggio digitale che certifica lo stato di salute dei passeggeri, nello specifico, se questi sono in possesso di un esito negativo del tampone per il Coronavirus o se hanno effettuato il vaccino.

In questi giorni se ne parla sempre di più, come strumento da programmare al più presto per consentire la riapertura delle frontiere e la circolazione in sicurezza della popolazione.

L’idea che sta alla base del passaporto sanitario prevede la creazione di un QR code per ogni soggetto, dal quale sarà possibile risalire alla sua storia sanitaria, e consentire quindi la circolazione su aerei, paesi, e luoghi nei quali al momento è interdetto l’ingresso per rischio pandemia. Si pensa di estendere la creazione del QR Code di immunità anche a chiunque abbia contratto il Covid-19 e sviluppato anticorpi. Moltissimi Paesi e compagnie aeree stanno già testando il servizio e sono pronti a lanciarlo.

Grazie al passaporto sanitario il viaggio potrebbe tornare a essere più rapido, snello e sicuro, grazie alla possibilità di conoscere in tempo reale lo stato di salute dei passeggeri. E con la ripresa dei viaggi anche il settore MICE riprenderà i suoi eventi.

Iscrivi alla newsletter

autore Personal Event

Pillole di Convention
Articoli correlati

Servizi per i relatori in presenza

Durante una convention digitale si può scegliere di avere i relatori in…

Leggi di più

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Privacy policy.

Accetta